Pagella del Bologna

Pagella del Bologna

La pagella di Manuel Minguzzi

AGLIARDI 5 – Da 7 per 120 minuti, non evita il corner nel finale da cui nasce il goal. Sulla rete di Ranocchia tentenna nell’uscita e va al contatto con Cambiasso. Stando in porta avrebbe evitato ogni tipo di problema, sul possibile fallo ognuno di voi si sarà fatto un’idea.

ANTONSSON 6 – Inizia maluccio poi si riprende (dal 23′ st. Kone 6+ sempre pericoloso palla al piede)

PORTANOVA 6+ – Sulla rete di Guarin abbocca alla finta, per il resto migliora col passare dei minuti.

SORENSEN 7 – Migliore in campo, dalla sua parte non passa nessuno. Magistrale su Cassano.

MOTTA 6.5 – Suo l’assist per Gabbiadini. Sbaglia qualche cross ma la partita è di ottimo livello.

PEREZ 7 – Gladiatore. Sontuoso. Mettetelo in una teca e che nessuno lo tocchi.

GUARENTE 6 – Onesta partita. Meglio di altre volte (dal 1′ st Pazienza 6+ decisamente un passo avanti rispetto a recenti prestazioni)

MORLEO 6 – Esce alla distanza. Il primo tempo è da 5, il resto da 7 pieno.

DIAMANTI 7 – Si, ha perso tanti palloni. Ma si sbatte ed esce stremato, poi quella perla su punizione è da piedi sopraffini.

PASQUATO 5.5 – Perde il pallone da cui scaturisce il goal di Guarin. In attacco si vede poco. (dal 10′ st Gabbiadini 6.5 ha il senso del goal, sa giocare il pallone. Peccato per quella inzuccata centrale)

GILARDINO 6.5 – Tanto lavoro sporco ma di grande utilità alla squadra. Handanovic gli nega il goal su colpo di testa.

PIOLI 6.5 – Prepara bene la partita, schiera tanti titolari e indovina i cambi. Ci teneva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy