Mounier: le cifre

Mounier: le cifre

Il nuovo acquisto del Bologna Anthony Mounier è un attaccante esterno puro, mancino, rapido, scattante, veloce e in grado di saltare l’uomo. L’ultima stagione in Francia ce lo ha segnalato anche come un giocatore in grado di segnare, nove gol per lui in 32 partite. Con un passato al Lione e al Nizza, Mounier a 27 anni ha deciso di intraprendere una nuova avventura all’estero, forte anche del suo contratto in scadenza tra un anno che ha sostanzialmente obbligato il Montpellier a cederlo ora per non perderlo a zero euro tra dodici mesi. 2.5 milioni di euro l’esborso del Bologna, 600mila al ragazzo per un triennale nel pieno della maturazione calcistica. Con lui e probabilmente Giaccherini, il Bologna costruisce un reparto avanzato rapido che non si troverà impreparato in caso di ripartente veloci e precise, esattamente quello che è mancato alla prima all’Olimpico. Non solo, la capacità di Mounier di dribblare e piazzare l’assist lo rende giocatore in grado di creare superiorità numerica; il tutto senza disdegnare la fase difensiva, fondamentale in un 4-3-3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy