MiPiace e NonMiPiace

MiPiace e NonMiPiace

NON MI PIACE:

Morleo. Tanta corsa e buona volontà ma dal suo lato non arriva nessun cross degno di nota. L’unico traversone preciso trova una deviazione di Ranocchia che per poco non fa urlare al gol i tifosi rossoblù, IMPRECISO!

Motta. Tenta più volte il dribling sulla trequarti, qualche volta gli va bene, altre volte fa partire il contropiede interista. INDISCIPLINATO!

Agliardi. Nel complesso una buona prestazione ma il calcio è fatto così un piccolo errore e può macchiarti anche una grande prestazione. Quel doppio errore, prima regala il calcio d’angolo e poi l’uscita a vuoto, spezzano i sogni sia dei tifosi arrivati nella fredda Milano e sia di quelli attaccati alla tv che già pregustavano l’ansia dei calci di rigore. COLPEVOLE!

MI PIACE:

Pioli. Azzecca la sostituzione di Gabbiadini, ma il tocco di classe è l’ingresso di Konè al posto di Antonsson, un difensore. La presenza di Konè dà il giusto supporto a Diamanti, mentre Gabbiadini trova addirittura il gol. INDOVINO!!

Sorensen. Per tutti i 120 minuti chiude la strada non ad un giocatore normale ma ad Antonio Cassano. Riesce a leggere quasi sempre bene le situazioni, capisce quando anticiparlo e quando pressarlo. La freschezza della sua giovane età riesce a tenere sotto controllo un fuoriclasse come Fantantonio.  ATTENTO!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy