Ilicic, c’è il via libera alla cessione

Ilicic, c’è il via libera alla cessione

La Fiorentina vuole monetizzare, Paulo Sousa voleva prima dare un’occhiata ai suoi calciatori ma evidentemente su Ilicic erano tutti d’accordo: si può procedere alla cessione. Pantaleo Corvino lo segue da gennaio, quando presentò una buona offerta alla Fiorentina che venne convinta a cederlo e fece di tutto pur di spingere lo sloveno verso Bologna. Lui finì nel pensatoio e non se ne fece nulla, anzi, Ilicic si è rilanciato nel girone di ritorno proprio con la maglia viola. Adesso però non si tentenna più, Ilicic è sul mercato. Il problema per Corvino, come riporta il Corriere di Bologna, sono le richieste della società dei Della Valle. Sono 6.5/7 milioni di euro che il Bologna dovrebbe mettere sul piatto per acquistare le prestazioni dello sloveno. Come sempre, la prima richiesta è alta, ma non essendoci tante squadre disposte ad investire pesantemente per lo sloveno, ci sarà tempo per abbassare le pretese. E’ quello a cui punta Corvino, attendere e far scendere la valutazione di Ilicic sui suoi parametri e in linea con il budget societario. Dall’altra parte la Fiorentina sa di non poter tirare troppo la corda con il rischio che Corvino molli l’osso. Occorre anche valutare la situazione di Perotti del Genoa, la Fiorentina lo vuole e pare possa inserire proprio Ilicic nella trattativa. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy