Il Parma lotta, troverà nuovi acquirenti? Ritorna il nome di Baraldi

Il Parma lotta, troverà nuovi acquirenti? Ritorna il nome di Baraldi

La stagione del Parma è una specie di unicum della storia calcistica italiana. Risalto mediatico verso la squadra gialloblù sull’orlo della sparizione con tanto di docureality su Sky e aiuti in termini di danaro per continuare la stagione. Ecco, nulla di tutto questo venne riservato al Bologna di epoca porceddiana, tant’è che i rossoblù ottennero sul campo una salvezza incredibile senza l’aiuto di nessuno e rendendo, per davvero, credibile il campionato, dal lato societario nessun paracadute di Lega aiutò il club ad onorare le pendenze o comunque a lenire il debito nei confronti dei giocatori che Porcedda portava avanti. Il Parma invece ha provato a dare una parvenza di regolarità al campionato fermando tre big come Juve, Inter e Napoli, lottando anche e soprattutto per dimostrare a tutti la lealtà dei giocatori nel rispetto dei valori dello sport. Infatti, il due a due di ieri con i partenopei pare abbia avvicinato un paio di cordate al club gialloblù che se non onorerà le pendenze sportive non potrà iscriversi alla prossima Serie B ripartendo dai dilettanti. In una di queste cordate italiche potrebbe esserci anche la mano di Luca Baraldi, da sempre legato alle sorti della società gialloblù. Vedremo, il tempo rimasto a disposizione è sempre meno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy