Gastaldello: “Grande emozione tornare a Genova, ma siamo pronti per la battaglia”

Gastaldello: “Grande emozione tornare a Genova, ma siamo pronti per la battaglia”

259 partite e 14 gol in otto anni non si dimenticano facilmente, invece i professionisti sono chiamati a farlo soprattutto se cambiano squadra. Daniele Gastaldello ritornerà domenica a Genova, forse non scenderà in campo ma per lui sarà la prima volta da ex della squadra di cui è anche stato capitano. Il difensore del Bologna ha raccontato la sua emozione ai microfoni del Secolo XIX: “Ritroverò una parte di me, otto anni che non dimenticherò – ha ammesso Gastaldello – in questo periodo ho costruito qualcosa di bello non solo dal punto di vista tecnico ma anche umano. Torno per la prima volta, riabbraccerò tante persone”. Ma il calcio non lascia spazio a troppi romanticismi, anche se di fronte ci sarà la curva che ti ha osannato per otto anni: “Non nascondo che sarà una emozione, ma siamo professionisti e ora indosso un’altra maglia. Chi è più bravo vince, la partita per me si trasformerà in una battaglia”. Si passa alla Samp, squadra partita bene e con una produzione offensiva importante: “Sono una buonissima squadra – ha affermato il difensore – faranno una grande stagione e sono anche rimasti Eder e Soriano”. A proposito, Eder è il capocannoniere: “E’ maturato tantissimo da quanto è arrivato nell’anno della B, ora è completo, un uomo squadra, in tante partite ha dato l’anima per aiutare la difesa. Lo vorrei sempre in squadra”. Chiusura sulla sua condizione e di quella del Bologna: “Ho appena recuperato da un infortunio al ginocchio, ne avevo parlato anche con i medici perché ci tenevo ad essere pronto per questa partita. Ho fatto tutta l’estate a Bologna a lavorare anche con il caldo torrido, purtroppo mi manca il ritmo partita ma spero di essere tra i convocati. Siamo una squadra che si è completata solo negli ultimi giorni di mercato, stiamo lavorando per creare un bel gruppo di lavoro e un risultato positivo ci servirebbe tantissimo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy