Bologna-Spezia: è rissa tra tifosi, ma si gioca

Bologna-Spezia: è rissa tra tifosi, ma si gioca

Alle 17:30 doveva essere dato il fischio di inizio di Bologna-Spezia, ma tutto è stato rimandato di qualche minuto a causa di alcuni scontri tra tifosi delle due squadre, certamente favoriti dalle caratteristiche del centro sportivo Laranza di Castelrotto e dalla quasi totale assenza di forze dell’ordine, ma indubbimente causati dalla stupidità di certi sedicenti tifosi.

Con una decina di minuti di ritardo, comunque, si parte. Queste le formazioni in campo:

BOLOGNA: Mirante; Ferrari, Oikonomou, Rossettini, Masina; Brighi, Crisetig, Silvestro; Cozzari; Acquafresca, Cacia. All.: Rossi.

SPEZIA: Chichizola; Valentini, Milos, Piccolo, Migliore; Juande, Brezovec; De Las Cuevas, Situm, Rossi; Catellani. All.: Bjelica.

La partita è diretta dal signor Pietropaolo, coadiuvato dalla coppia Saccenti-Zambelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy