Appuntamento a sabato, 20.000 cuori rossoblù al Dall’Ara

Appuntamento a sabato, 20.000 cuori rossoblù al Dall’Ara

di Marta Daveti

La batosta rimediata al Matusa è una di quelle pesanti, che rischiano di mettere K.O.  E’ una di quelle sconfitte che, sommate ai lividi lasciati dai precedenti scontri diretti andati male, potrebbe definitivamente far perdere tutte le forze.  Ma Bologna, si sa, non è una città per deboli. E’ una città che ha passioni, che ama, e chi ama è sempre pronto ad affrontare qualsiasi tipo di situazione, dai momenti di gloria a quelli più cupi, sarà sempre in grado di tendere la mano verso l’altro in difficoltà, afferrandolo mentre sta scivolando. Male che vada si cade insieme, l’errore più grande sarebbe quello di voltare le spalle ed andarsene. 

E il calcio è passione. La squadra del cuore regala emozioni uniche, momenti di tensione, di svago e di condivisione, weekend e settimane che sarebbero più vuoti senza la partita da guardare o di cui parlare. Ma, perché tutto ciò possa accadere, la squadra del cuore ha bisogno della sua gente, ha bisogno che i tifosi ci siano per spronarla, per criticarla anche, per festeggiare o piangere insieme.

Il Bologna sabato deve rialzarsi e per farlo necessita della mano del suo popolo, deve riniziare a correre e per farlo gli occorre la spinta della sua gente. 

L’obiettivo? Portare 20.000 persone al Dall’Ara. Banca di Bologna ha messo a disposizione gratuitamente 3.600 biglietti per le famiglie, gli abbonati sono 10.000, si può fare. C’è un nuovo allenatore da accogliere ed un sogno da inseguire.

Anche se la strada si è fatta più tortuosa, il cammino è più faticoso e incerto, la parola d’ordine è crederci, provarci, ora più che mai a muso duro, con orgoglio e cattiveria agonistica, tenacia, determinazione e soprattutto con quello spirito di appartenenza che spesso ti fa correre più di ogni altra cosa.

Il tifo non è una questione di risultati o di interesse, il tifo è un affare di cuore. Il cuore rossoblù sabato dovrà battere al Dall’ Ara. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy