Drogba: “Attratto dal progetto e dal presidente”

Drogba: “Attratto dal progetto e dal presidente”

E’ stato accolto come una star Didier Drogba a Montreal, gli Impact di Joey Saputo si sono assicurati un campione sulla scia dei Giovinco, Pirlo, Lampard e Gerrard, per un calcio a stelle e strisce in continua evoluzione. Ecco le parole del bomber ivoriano appena sbarcato nella città canadese: “Voglio ringraziare tutti perché mi sono subito sentito a casa. Qui c’è una cultura diversa e per me è molto importante. Sono stato attratto dal progetto e dal lavoro del presidente che cerca di portare in alto il calcio. La superstar è quella che vede la gente, ma negli spogliatoi siamo tutti uguali. Lampard, Gerrard e Pirlo sono tutti dei bravi ragazzi. Voglio fare bene qui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy