Vittoria Virtus a Casale: serie chiusa 3-1

Vittoria Virtus a Casale: serie chiusa 3-1

di Francesco Bocchini

Sono arrivate le due vittorie esterne dopo la brutta prestazione in gara 2. La Virtus ha dimostrato maturità e attributi, sbucciandosi le ginocchia per portare a casa una serie non semplice.

Gara 4 è forse stata la migliore per i bianconeri, che nelle altre tre hanno sempre dovuto restare concentrati fino al 40′ e oltre. Subito in avvio la Virtus è andata 8-0 prima di subire la solita rimonta di Casale sul 9-8. Con Spissu out e Spizzichini in precarie condizioni, Ramagli si affida a Gentile (ottima regia) e soprattutto Penna, con minuti di qualità per il giovane bolognese che ha anche messo un paio di canestri importanti. Le V nere scappano di nuovo con un parziale di 10-0 anche grazie ai due americani, convincenti sia in attacco ma soprattutto in difesa. La Segafredo arriva anche al più 14 ma una tripla e fallo di Blizzard riavvicina Casale al primo intervallo sul 15-25. Nel secondo quarto le difese hanno meglio, a sbloccare la partita è una tripla di tabella siderale di Penna che dà il via al nuovo parziale Virtus fino al 15-30. Casale non segna, soprattutto dalla lunga, la chiave per rimanere in vita in gara 3. Mattonate di Tommasini, ben limitato, Tolbert e Martinoni. Al 20′ la V è avanti 21-39.

Nel terzo Casale prova a rientrare, in parte ci riesce ma gli ospiti piazzano ancora un allungo, ancora con tripla di Penna, per il 29-50. Ramagli allora schiera qualche seconda linea per gestire le energie, si rivede Bruttini in campo. La Virtus comincia a faticare in attacco, complice il solito pressing di Casale, ma stavolta regge dietro e al 30′ il vantaggio è ancora buono: 36-55. Nel quarto periodo Casale tenta il massimo sforzo per rientrare, e ce la fa tornando a -11 sul 47-58 sempre con l’acerrimo amico Blizzard. Stavolta a chiudere i conti sono le triple di Gentile e Ndoja, sul 66-52 a 3 dalla fine la partita è finita. Casale lo sa e si arrende. Finisce 54-70, la serie è della Virtus che ora nei quarti di finale affronterà Roseto. Gara 1 domenica al Pala Dozza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy