Virtus vuole il Pala Dozza anche l’anno prossimo

Virtus vuole il Pala Dozza anche l’anno prossimo

V nere orientate verso Piazza Azzarita, addio Unipol?

Dopo le prime partite di difficoltà, in cui si è reso necessario trovare nuovi punti di riferimento e riadattarsi al Madison, la Virtus si è fatta contagiare dal fascino del Pala Dozza tanto da proseguire anche la prossima stagione a giocare in Piazza Azzarita.

Sembra infatti che la società bianconera abbia indicato il Pala Dozza come impianto di gioco nella documentazione da inviare alla Fip per l’affiliazione. Inoltre, la nuova proprietà made in Segafredo ha riattivato in occasione di gara 1 con Ravenna l’impianto di condizionamento. Un altro segnale del possibile trasferimento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy