Virtus, Valli: «Contro Varese una vittoria di carattere»

Virtus, Valli: «Contro Varese una vittoria di carattere»

Il coach virtussino elogia la prestazione dei suoi: «Siamo stati lucidi».

La Virtus vince e convince contro Varese. I bolognesi guadagnano altri due punti su Torino, fanalino di coda del campionato, e allontanano definitivamente lo spettro della retrocessione.

Coach Valli ha lodato i suoi ragazzi per il successo conquistato alla Unipol Arena. «In questo strano campionato è la seconda volta quest’anno che facciamo due vittorie di fila, speriamo di continuare. C’è stato un enorme sacrificio difensivo da parte di tutti  – ha dichiarato l’allenatore delle V nere. Non abbiamo perso la testa e abbiamo avuto grande lucidità, grande voglia».

CAPITOLO INFORTUNI – «Purtroppo abbiamo dovuto sopperire alla mancanza di Michele Vitali, ha dato forfait a causa di un attacco gastrointerico, era senza energia. Eravamo complessivamente acciaccati prima della partita, le guardie erano stanche. Ho dato 48 ore di riposo ai ragazzi, ma nessuno pensi che ci stiamo rilassando. Il campionato per fortuna, o forse no, è ancora lungo».

CHIAVE COLLINS – «Devo dire che i ragazzi sono stati bravi. A dispetto dell’uno su dieci dal campo ho sfruttato Collins perché ha fatto una difesa clamorosa, sporcata da un errore soltanto. Le sue percentuali sono frutto di tiri abortiti alla fine dell’azione per provare a liberarsi. Adesso dobbiamo lavorare per permettergli di trovare tiri migliori e per liberare Pittman», le parole di Valli riportate da Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy