Virtus-Randolph, trattativa ancora bloccata. Valli cerca altrove

Virtus-Randolph, trattativa ancora bloccata. Valli cerca altrove

Non arrivano segnali dagli States. La Summer League è nel pieno del suo svolgimento, il taccuino di Valli è pieni di nomi ma, fino ad ora, nessuno pare aver acceso davvero i desideri della Virtus. Sembrava esserci riuscito Levi Randolph, la guardia dell’Alabama che sta attualmente giocando con Oklahoma. Era lui il primo giocatore ad aver attirato le attenzioni del coach italiano ed è stato lui il primo con il quale Valli ha avuto un colloquio. Le parti si erano confrontate nei giorni seguenti e si attendeva un annuncio in tempi brevi, annuncio che però tarda ad arrivare. Molto probabile che la pista si sia raffreddata, che sia la Virtus che il giocatore si siano presi una pausa di riflessione.

Da parte dei bianconeri la convinzione a puntare su Randolph sembra essere molto calata, sono sorti dubbi sull’affidabilità del giocatore soprattutto in virtù del ruolo che dovrebbe ricoprire. L’anno scorso quella posizione era occupata da Hazell, talentuoso ed esperto, quest’anno si cerca un giocatore più fisico e atletico ma senza rinunciare all’affidabilità. Valli cerca un uomo che possa entrare dalla panchina, mentalmente pronto e adatto a rassicurare il gruppo nei momenti di difficoltà.

Randolph, dal canto suo, ha attorno l’interesse di molte altre squadre e non era affatto scontato che la sua preferenza ricadesse sulla Virtus.

Valli, dunque, tiene in mano la sua lista e prosegue l’attività di scouting. Da domani si trasferirà a Las Vegas dove verrà raggiunto dal suo staff, la Summer League è ancora lunga e, con un po’ di pazienza, si cercheranno strade alternative.

Sempre vigile anche l’occhio rivolto all’ala. Il coach ha in mente un’ala forte, più perimetrale rispetto al White della scora stagione, vuole una Virtus più muscoli e centimetri, vuole una squadra con un impatto più tangibile anche a centrocampo per riuscire a superare l’ottavo posto conquistato il campionato scorso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy