Virtus, pazza idea Ragland

Virtus, pazza idea Ragland

Le V nere sul play di Avellino

Dopo aver praticamente chiuso con Aradori, la Virtus prosegue il suo mercato in entrata.

Nella giornata di ieri l’agente di Alessandro Gentile si è incontrato con Milano per trattare la rescissione del contratto. Le idee sono la separazione consensuale oppure il prestito in un’altra squadra per l’ultimo anno di contratto di Gentile con Milano. La Virtus attende gli sviluppi. Ma il vero nome nuovo per le V nere sarebbe quello di Ragland di Avellino, la Virtus valuta il da farsi anche sulla base del futuro di Spissu. Da Avellino interessa anche il pivot Fesenko.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. 12345678 - 3 mesi fa

    Concentrati al massimo su Alessandro Gentile, il resto è robetta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy