Virtus, il recupero di Ray procede bene

Virtus, il recupero di Ray procede bene

Lo staff medico della Virtus sta facendo gli straordinari per recuperare il capitano Allan Ray per la gara di domenica contro Pistoia. Il giocatore si è infortunato dieci giorni fa contro Cantù e i successivi accertamenti hanno rilevato la presenza di una lesione muscolare all’adduttore e di un edema contusivo al tallone. Le prestazioni dell’esterno statunitense condizionano il rendimento della squadra: delle 19 partite disputate fin qui, la Virtus ha vinto in una sola occasione in cui il capitano non è andato in doppia cifra (alla seconda di campionato con Capo d’Orlando). Il contributo di Ray non è da valutare solo in termini di canestri, ma anche dal punto di vista della conduzione e della sicurezza della squadra.

Il match con Pistoia è importante perché chi vince taglia il traguardo della salvezza e può iniziare a puntare ai playoff. Ecco perché si sta cercando di recuperare Ray. Ieri la squadra si è allenata al completo (escluso il lavoro differenziato di Allan Ray). Intanto la società ha comunicato che Giorgio Valli si è aggiudicato il Toyota Way Award 2015, un riconoscimento messo in palio dalla Toyota Handling Italia, premio che viene consegnato a un professionista che si è particolarmente distinto nel proprio settore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy