Virtus: c’è il budget per l’A2, si valuta anche il ripescaggio

Virtus: c’è il budget per l’A2, si valuta anche il ripescaggio

Passi avanti in casa Virtus, la società bianconera si iscriverà senza problemi alla Lega Due, ma non si esclude nemmeno l’ipotesi ripescaggio.

La lunga riunione tenutasi ieri tra i soci della Fondazione ha portato a concreti passi avanti. Infatti, il club ha garantito l’iscrizione alla prossima Lega Due. Magra consolazione, certo, ma di certezze dopo la retrocessione ce n’erano poche. Primo punto fermo della prossima stagione. Il budget sarà di 2 milioni, mentre per quanto riguarda la squadra la missione è confermare almeno uno tra Fontecchio, Vitali e Mazzola. Si ripartirà dagli italiani e dai giovani che verrano inseriti nel roster della prima squadra. Oltre a questi verranno poi inseriti due americani.

Per quanto riguarda l’eventuale ripescaggio, la Virtus non ha chiuso del tutto all’ipotesi. Si valuterà la situazione di Caserta ed eventualmente si richiederà un po’ più di tempo alla federazione anche per via della ragione sociale del club, che in Lega Due diventerà dilettantistico. Sul fronte societario, invece, continuano i contatti con i vari intermediari ma sostanziali novità non ce ne sono.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy