Valli: “Non ci diamo per vinti, ora ci chiudiamo in palestra per recuperare energie”

Valli: “Non ci diamo per vinti, ora ci chiudiamo in palestra per recuperare energie”

Le parole di coach Valli dopo la disastrosa sconfitta contro Cantù che fa sprofondare la Virtus Bologna verso la retrocessione.

La sconfitta contro Cantù spinge la Virtus sempre più verso il baratro della retrocessione, a due giornate dalla fine le Vu Nere sono all’ultimo posto a pari punti con Torino e Caserta. Come riporta ‘Stadio’, coach Valli prova a commentare la disastrosa sconfitta rimediata ieri in Lombardia: “Abbiamo dato tutto ma non è bastato. Di fronte avevamo una grande squadra come Cantù che ha fatto valere muscoli ed esperienza, oltre al pedigree dei suoi campioni. Noi da parte nostra, abbiamo pagato a caro prezzo l’assenza di Mazzola e le pessime condizioni fisiche di Gaddy, ancora alle prese con l’infortunio alla spalla. Poi è chiaro che i due falli precoci del nostro centro hanno comunque condizionato l’intero attacco. Abbiamo provato a recuperare la partita con varie difese e siamo stati sempre volenterosi, come dimostrano le 24 palle forzate perse da Cantù. Ci sono mancati centimetri e muscoli sotto canestro, del resto sappiamo da tempo che in attacco ci manca un giocatore importante per completare il roster. In più in questo momento siamo anche un po’ corti con le rotazioni”. 

Per la salvezza serve una vera impresa ma Valli non abbandona la speranza: Nessun giocatore si dà per vinto, sono ancora tutti ‘sul pezzo’. Abbiamo ancora due partite da giocare per salvare la stagione. Ci teniamo troppo e credo che anche il finale di questa partita lo dimostri. Da domani ci chiudiamo in palestra per cercare di recuperare energie soprattutto a livello mentale. La stagione è andata così ma nulla al momento è segnato”.

Il coach ha poi commentato l’atteggiamento dei tifosi che lentamente stanno perdendo la pazienza e hanno iniziato a contestare la squadra: “È giusto che i tifosi reclamino qualcosa di più, la storia della Virtus è un’altra. Noi però possiamo promettere di dare tutto quello che abbiamo, fino alla fine”.

Infine Valli ha espresso dubbi sulla presenza di Mazzola e Gaddy nel match decisivo contro Torino: “Purtroppo le prime impressioni non sembrano buone, ma faremo valutazioni più precise in settimana”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy