Valli: “La squadra ha attributi”

Valli: “La squadra ha attributi”

Le parole di Valli dopo la vittoria di ieri sera su Pesaro

Soddisfatto ma stanco Giorgio Valli al termine della gara vinta dalla Virtus su Pesaro. Due punti fondamentali in ottica salvezza anche se la differenza canestri è rimasta a sfavore. Ma quella di ieri sera è una vittoria che dà tanto ossigeno alla truppa bianconera: “E’ stata una partita strana – ha affermato Valli in conferenza – mi aspettavo una reazione della squadra e sono contento che nella parte finale di gara i ragazzi abbiano mantenuto lucidità. Sul meno cinque del terzo quarto abbiamo trovato la chiave di volta, una squadra senza attributi non avrebbe reagito”.

Valli poi elogia la prestazione difensiva dei suoi sul talento Daye: “E’ il miglior realizzatore del campionato, ma Fontecchio, Mazzola e Odom hanno svolto un lavoro egregio su di lui”. Uno sguardo anche al futuro: “Boccata di ossigeno per noi, ma dobbiamo subito concentrarci sulla prossima partita. La strada è ancora lunga”. Chiusura con una dedica: “Ringrazio Romano Bertocchi, che subito prima di Capo d’Orlando ha subito un lutto gravissimo, ma dopo quella prova è venuto in ufficio e ci ha abbracciato e caricato in silenzio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy