Spissu: “La Vu un sogno, è come la Juve nel calcio”

Spissu: “La Vu un sogno, è come la Juve nel calcio”

Le parole del play virtussino Marco Spissu al Corriere di Bologna.

Sarà Marco Spissu il nuovo play della Virtus, lui che nelle giovanili di Casalpusterlengo giocò all’Arcoveggio, lui che a Sassari ha preso come modello Travis Diener.

“Per me è un sogno vestire questa maglia, quando mi hanno chiamato non ci credevo – ha affermato Spissu – io la Virtus la paragono sempre alla Juve nel calcio, una storia così ce l’hanno in pochi”. Non è un problema dunque fare il regista titolare a 21 anni: “Ho già giocato diversi campionati di A2, a Tortona ero titolare, qui le pressioni sono maggiori ma sono tranquillo. Dobbiamo cercare di portare entusiasmo, riavvicinare i tifosi alla squadra. Poi c’è il derby, è la prima partita che sono andato a cercare sul calendario, verranno tanti amici da Sassari a vederlo”.

Una delle caratteristiche di Spissu è il tiro da tre punti, infatti ha vinto questa gara all’All Star Game di A2: “Mi piaceva allenarmi con Drake Diener a Sassari, non sbagliava mai ma me la cavavo. All’All Star Game ero andato per divertirmi, poi ho cominciato ad infilare le triple e ho vinto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy