Ramagli: “Caso Umeh? Da sportivi abbiamo l’impegno di difendere certi valori ”

Ramagli: “Caso Umeh? Da sportivi abbiamo l’impegno di difendere certi valori ”

“Combattiva”: ecco la definizione della sua squadra da parte del coach della Virtus

Alessandro Ramagli ai microfoni di Radio Bologna Uno spiega la sua idea sul caso Umeh, fermato per una giornata dopo la partita con Mantova, dopo aver reagito a fine gara a probabili offese razziali durante il match da parte di Amici:

Ho parlato con il ragazzo dopo la partita. I fatti sono chiari, vedremo cosa deciderà chi giudica. Dalla panchina io non ho sentito nulla, mi è stato relazionato e mi è sembrato giusto fare un rifermento in conferenza. Siamo sempre un riferimento per la gente e da sportivi dobbiamo portare avanti certi valori ”.

Virtus che si trova in difficoltà visti i numerosi infortunati e un calendario che subisce continue variazioni: “Lawson ha la caviglia sotto stress. Ad oggi il ragazzo non si è ancora allenato. Spissu non ha avuto ricadute, sta bene si è regolarmente allenato. Con i lunghi siamo in difficoltà vista la lungo degenza di Ndoja. Calendario spezzettato? Non è facile per noi, facciamo fatica a programmare il lavoro non viene facilitato”.

Sul mercato bianconero spiega: “Non è una cosa nel nostro controllo Bruttini. Noi non aspettiamo nessuno, noi abbiamo fatto quello che dovevamo. Non siamo vincolati da nessun tipo di legame contrattuale, ad oggi le possibilità di mercato con le nostre risorse sono poche.  Abbiamo monitorato 7,8 giocatori, si parla con i club e non è corretto parlare con i giocatori: ma i club di riferimento ci hanno detto che i giocatori non erano disponibili”.

Dall’altra parte di Bologna invece, ci muove sul mercato: ” Legion io non l’ho mai incontrato, l’ ho visto giocare a Roseto: sa mettere la palla nel canestro se l’obiettivo è trovare quelle caratteristiche è indubbio che lui le ha”.

Battuta finale sulla sua Virtus, squadra in cui si rivede: ” E’ combattiva, mi piace non poco , mi rivedo nel concetto di lottare. Hanno voglia di superare i limiti del momento ”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy