QS: “Virtus, un milione per l’A2”

QS: “Virtus, un milione per l’A2”

La situazione in casa Virtus

Resoconto sul QS delle cifre che serviranno alla Virtus per rispettare le prossime scadenze. Entro la prossima settimana dunque serviranno 200mila euro per saldare tasse e contributi onde evitare quanto successo nel 2014 con la penalizzazione di 2 punti.

Non solo, saranno necessari altri 800mila euro da reperire in circa un mese per l’iscrizione al campionato. Il quotidiano sottolinea inoltre che non potendo la Fondazione cedere le proprie quote, l’aumento di capitale è l’unica via per consentire l’ingresso di un socio forte all’interno della compagine. Oggi, inoltre, il patron di Caserta Iavazzi parlerà alla stampa, se Caserta non dovesse iscriversi la Virtus avrebbe bisogno di un altro sforzo da parte dei soci per giocare la carta del ripescaggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy