Pillastrini: “A2 dal livello altissimo”

Pillastrini: “A2 dal livello altissimo”

L’intervista di coach Pillastrini al Corriere di Bologna.

“Sarà una A2 di altissimo livello” parola di Stefano Pillastrini, coach di Treviso che dovrà affrontare quest’anno il tormentone del ritorno del derby di Bologna.

“Ci sono piazze storiche e importanti in questa A2, poi c’è il richiamo del derby di Bologna, che resta straordinario – ha affermato il coach – l’importante però è non fossilizzarsi sulla storia ma pensare al presente. Il derby di Bologna è un fatto che va oltre il livello di basket che riesce ad esprimere. Non servono i campioni”. Una analisi delle due squadre bolognesi: “La Fortitudo era già molto forte l’anno scorso – ha ammesso Pillastrini – in estate hanno aggiunto grossi calibri, di categoria superiore. Credo però che nel nostro girone ci siano 4-5 squadre di livello. E nel girone Ovest Ferentino è attrezzatissima. Anche la Virtus è nel gruppo delle più forti, l’esperienza di giocatori come Rosselli, Ndoja e Michelori può valere tanto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy