Moretti: “Milano favorita, ma la Virtus può allungare la serie”

Moretti: “Milano favorita, ma la Virtus può allungare la serie”

Paolo Moretti non è solo un ex virtussino di prestigio, ma anche colui che l’anno scorso ha guidato Pistoia ai playoff portando la corazzata Milano fino a gara 5. Il coach spiega come la post season sia un campionato a parte in cui ogni gerarchia può essere messa in discussione: “Il bello del nostro sport è che le partite non si giocano a tavolino – ha affermato Moretti al Carlino – le vittorie vanno conquistate sul campo e la Vunera ha le potenzialità per strappare almeno un successo a Milano”. Partire sfavoriti dà tranquillità, ma nessuno vuol fare brutta figura e la tensione comunque c’è: “La Virtus deve partire dalla consapevolezza di aver fatto un buon lavoro in stagione e i playoff sono un premio, ribaltare i pronostici e salvarsi con largo anticipo ti sprona a dimostrare qualcosa in più in ogni occasione. Ovvio, Milano ha dominato il campionato e dovrebbe spuntarla, ma la serie può essere allungata. Gli altri abbinamenti invece possono essere più equilibrati”. Un campionato italiano che va incontro ad un altro dominio dopo quello di Siena: “Milano ha fatto un campionato a parte, rispetto alla stagione precedente c’è stato un livellamento verso i valori medi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy