Messina: “Lavorerò giorno e notte”

Messina: “Lavorerò giorno e notte”

Ettore Messina sta affrontando la sua nuova stagione Nba come assistente allenatore di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs. Nella notte scorsa i texani hanno affrontato proprio i Kings dell’ex Marco Belinelli. E’ stato un modo per salutarsi e ritrovare vecchi amici. Gazzetta.it si è concentrata sull’attuale neo c.t. della Nazionale italiana per chiedergli un commento sul futuro dell’Italia con l’obiettivo di qualificarsi alle Olimpiadi di Rio: “Sarà importante arrivare al Preolimpico con tutti i giocatori sani, in questo modo avremo la chance di giocarci pienamente la qualificazione olimpica. Non sarà facile, sei squadre per un solo posto”.

Sul doppio incarico: “Tutti gli Spurs sono stati contenti per me, sono felice nel vedere come il loro entusiasmo per il mio successo personale sia forte. Sono uno di loro, uno Spurs. L’aspetto positivo è che potrò seguire gli italiani in Nba da vicino, ma voglio tenermi aggiornato sul campionato italiano e sfrutterò la tecnologia. Dovrò lavorare giorno e notte, ma è un lavoro che si fa volentieri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy