Lavori in casa Virtus: sponsor, mercato, campagna abbonamenti e palazzo.

Lavori in casa Virtus: sponsor, mercato, campagna abbonamenti e palazzo.

Sono settimane molto importanti in casa Virtus, settimane di programmazione per il futuro. Sponsor, campagna abbonamenti e mercato. Si lavora su tre fronti quindi, partendo dalla ricerca del nuovo nome.

A meno di sorprese, il nuovo sponsor verrà svelato nella giornata di oggi mentre si sa già il marchio che farà da co-sponsor: sarà Saclà a comparire nelle canotte della Virtus a fianco del nome principale.

“Siamo entusiasti di associare il nostro marchio a una realtà vincente come la Virtus -ha detto Chiara Ercole, vice presidente dell’azienda- La Saclà ha un legame storico con il mondo del basket italiano e da sempre una passione per i valori trasmessi dallo sport “. Anche il presidente Renato Villalta esprime la sua gioia per l’accordo raggiunto: “Sono molto felice che un grande marchio come Saclà abbia deciso di legarsi a noi. E’ un importante riconoscimento al lavoro svolto fino a qui e uno stimolo ad impegnarci ancora più intensamente”.

Una volta annunciato anche lo sponsor principale, i dirigenti si butteranno a capofitto sul mercato. Molto dipenderà dalle Summer League di luglio ma gli obiettivi sono comunque chiari. Valli e il suo staff vogliono reperire i tre americani che dovranno fare la differenza: guardia tiratrice, ala forte molto atletica e un pivot in grado di dare sostanza al reparto. 

Nel frattempo il palazzo bianconero sarà sottoposto a lavori che richiederanno la chiusura della Curva Sud, quella occupata dal gruppo Vecchio Stile, sono ora in corso studi per una nuova collocazione del settore. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy