La Fortitudo aspetta: meglio Scafati o Brescia?

La Fortitudo aspetta: meglio Scafati o Brescia?

Domani la Fortitudo conoscerà la sua avversaria nella finale promozione.

Domani sera va in scena la gara che decreterà l’avversaria della Fortitudo Bologna nella finale playoff. Al PalaMangano nella decisiva gara 5 scenderanno in campo i padroni di casa di Scafati contro Brescia. Finora nella serie ha sempre prevalso il fattore campo e il rendimento esterno dei lombardi, sei sconfitte su sei trasferte ai playoff, fa pendere la bilancia dalla parte dei padroni di casa che tra le mura amiche non hanno mai perso. Inoltre Scafati ha dimostrato di essere una grandissima squadra vincendo la regular season nel girone Ovest e portando a casa la Coppa Italia trionfando alle Final Eight di Rimini. Tuttavia nella gara secca può succedere di tutto, le statistiche si azzerano ed è sempre difficile fare pronostici.

Come riporta ‘Il Corriere di Bologna‘ il leader di Scafati è senza dubbio Josh Mayo, play americano che ai playoff viaggia a una media di 15 punti a gara con 4,8 assist. L’altro statunitense non è da meno: Simmons ha fin qui una media di 13,5 punti a partita e 9 rimbalzi. Tra gli italiani spiccano le prestazioni di Portannese, ex Virtus, Baldassarre e Spizzichini. Brescia dal canto suo può contare su David Moss, arrivato prima di playoff e autore fin qui di 13 punti a partita con 7 rimbalzi di media. L’altro straniero è il mezzo lungo Damien Hollis che nella post-season sta viaggiando a 19,2 punti a gara e 7,8 rimbalzi. In regia ci sarà Juan Fernandez mentre tra gli altri si sono messi in evidenza Mirza Alibegovic e Franko Bushati.

La vincente fra Scafati e Brescia avrà il vantaggio del fattore campo contro la Fortitudo che intanto è alla finestra e aspetta di conoscere il suo avversario per la finalissima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy