Il dg della Effe Pavani: «Voliamo bassi e aspettiamo»

Il dg della Effe Pavani: «Voliamo bassi e aspettiamo»

Il dg della Fortitudo tiene i piedi per terra: «Siamo ancora lontanissimi, è ancora troppo presto per iniziare a parlare di Serie A»

Il direttore generale della Fortitudo Christian Pavani ha fatto il punto sul cammino ai playoff della Effe sulle pagine del Corriere di Bologna: «Serie A? Siamo ancora lontanissimi e ovviamente non si dice niente. Voliamo bassi ed aspettiamo. Poi è troppo presto, iniziare a lavorarci adesso sarebbe assurdo. Ma se succederà ci faremo trovare pronti. Solo chi non è tifoso della Fortitudo può non desiderare di essere promosso. Non avremmo costruito una squadra così… ».

Un’eventuale finale scudetto potrebbe voler dire Serie A. Caserta infatti non è poi così sicura di riuscire a iscriversi al prossimo campionato. Da valutare in questo caso la posizione della retrocessa Virtus, che potrebbe rinunciare al ripescaggio. «Certo sarebbe una situazione paradossale, ma non dipende da noi. Sarebbe più bello essere promossi sul campo. Se poi ci fosse un posto libero in A, noi saremmo interessati».

Stasera a Treviso la Effe non potrà contare sul sostegno dei propri tifosi. «Dispiace. Ma il mio desiderio è smorzare i toni, nell’interesse di tutti, e pensare solo al basket giocato».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy