Hasbrouck: “A Cantù bisogna vincere”

Hasbrouck: “A Cantù bisogna vincere”

Kenny Hasbrouck ricorda la sua esperienza a Bologna

Kenny Hasbrouck, ex di Cantù e ora alla Virtus, commenta dalle colonne di Stadio la situazione difficile della Vunera: “Quando sono venuto a Bologna la mia idea era che con questa squadra si potesse puntare ai playoff. Certo che non me l’aspettavo di ritrovare Cantù in questa situazione difficile per entrambe. Anche loro valgono molto più della classifica che hanno”.

Al Pianella sarà una domenica di fuoco: chi vincerà, sicuramente risolve una buona parte del problema e chi perderà, si porta un bel peso nelle ultime due giornate.

Hasbrouck ricorda alcuni momenti: “Il Pianella mi ha dato belle emozioni, i tifosi sanno come creare un clima rumoroso, ti sostengono tanto. Gli ho voluto bene e mi sono sentito amato. Però sono molto felice di essere tornato a Bologna. Avevo lasciato le cose in sospeso. E dai nostri tifosi sento il calore di cui abbiamo bisogno adesso. Certo a Cantù ci gioco di nuovo volentieri, però vengo in testa con una missione necessaria, quella di tutta la squadra: vincere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy