Effe, ora il sesto posto non è tabù

Effe, ora il sesto posto non è tabù

La Fortitudo non solo può arrivare ai playoff, ma cercare anche di migliorare l’attuale posizione di classifica

La vittoria di Jesi lancia la Fortitudo in piena zona playoff, ma con concrete chance per migliorare la propria posizione di classifica.

Come riporta il Corriere di Bologna, il calendario prevede due gare facili in casa contro Recanati e Chieti e una trasferta a Ferrara. Innanzitutto, per uscire dalla zona playoff servirebbe un harakiri, inoltre, c’è la possibilità di attaccare il sesto posto nonostante la vittoria di Trieste a Treviglio complichi i piani. Nella classifica avulsa con Trieste e Ravenna la Effe sarebbe dietro, ma i due punti di vantaggio su Treviglio e Verona sono importantissimi nella corsa alla post season. Il resto potrebbe farlo il calendario e un gioco offensivo della Effe che ora viaggia al massimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy