Effe, coach Dalmonte: “Siamo ancora vivi, nessuno ci ha ucciso”

Effe, coach Dalmonte: “Siamo ancora vivi, nessuno ci ha ucciso”

Le dichiarazioni del coach Verona sotto 2-0 nella serie con la Fortitudo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Le parole di Luca Dalmonte alla vigilia di gara 3 Verona – Fortitudo:

La serie dice che siamo ancora vivi e nessuno ci ha ucciso ed eliminato, ciò che è successo ad oggi ci deve fortificare. Sulla parola fortificare metto l’accento, dobbiamo presentarci accompagnati dal desiderio di essere migliori su alcuni aspetti e la volontà di proporci differenti su altri. Lo dicono i numeri che non è finita, la nostra responsabilità nella giusta interpretazione ‘non è finita fino a quando non è finita’. La differenza, quella vera, sarà la nostra modalità diversa che ci deve accompagnare dentro al campo e per questo la mia massima fiducia nei ‘nostri’ giocatori. La somma di questi punti per avere un migliore controllo dei rimbalzi difensivi, per produrre la forza per contenere gli uno vs uno Fortitudo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy