Effe, Amoroso: “Batterò Trieste per te”

Effe, Amoroso: “Batterò Trieste per te”

Le dichiarazioni di Valerio Amoroso, ex biancoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domenica ci sarà Montegranaro-Trieste, valida per il primo posto in classifica. Se i triestini dovessero vincere avrebbero il primo posto assicurato, ma in caso di sconfitta e di vittoria della Effe, allora scenderebbero al secondo posto scavalcati proprio dalla Fortitudo. Valerio Amoroso, ex biancoblù e ora a Montegranaro, è pronto a fare un regalo alla sua ex squadra. Ecco le parole del giocatore:

Prima di tutto domenica che agli altri il favore lo dobbiamo fare a noi stessi, perchè se noi non vinciamo corriamo il rischio di scendere al quinto posto. Un ritorno alla Fortitudo? La stagione deve ancora finire e certi discorsi sono prematuri. E’ chiaro che sarebbe un sogno ritornare in Fortitudo. Il clima creato dai tifosi fortitudini è magico ed è impossibile non esserne conquistati. Ne sono rimasti affascinati giocatori molto più importanti di me e tutte le volte che ritorno il mio rammarico è quello di non essere riuscito a regalare a questo pubblico fantastico la promozione in serie A due anni fa. Che tipo di allenatore è Poz? Io ci ho giocato contro al suo esordio sulla panchina della Effe e penso che sia il coach giusto per quel gruppo. A mio parere non era una squadra adatta per i metodi di Boniciolli, mentre Gianmarco trovandosi davanti giocatori esperti ha più tempo per entrare nei dettagli.

Fonte: Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy