De Giuseppe: “La Virtus si gioca tutto a Reggio Emilia”

De Giuseppe: “La Virtus si gioca tutto a Reggio Emilia”

Il giornalista di Etv ha parlato della Virtus

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Durante la trasmissione Sportoday è intervenuto telefonicamente il giornalista di Etv Alessio De Giuseppe per parlare della Virtus Bologna.

Virtus-Reggio Emilia: “Si tratta di una partita che rievoca la retrocessione di 2 anni fa. Questa volta la Virtus dovrà vincere per altre circostanze. I vertici societari pensavano di raggiungere l’obiettivo playoff ben prima e adesso dovranno giocarsi tutto in una partita in cui Reggio Emilia non ha più nulla da chiedere dato che si è trattato di una stagione grigia per la squadra di coach Max Menetti, che non raggiungerà i playoff. Per loro sarebbe però una grande soddisfazione cacciare i rivali della Virtus dai playoff per una rivalità molto sentita”.

Stagione della Virtus: “Concludere una stagione senza playoff non sarebbe positivo, ma ci sono 40 minuti che possono cambiare tutto. Naturalmente nel bilancio ci sono anche i ripetuti infortuni ma senza playoff la stagione sarebbe negativa”.

Virtus-Avellino: “Per la Virtus ci sono limiti enormi sotto le plance con Avellino che ha grandi lunghi e i bianconeri hanno la sofferto la tecnica e l’atletismo degli irpini. In più Gentile non ha fatto bene al contrario di Aradori e Slaughter”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy