Daniel monumentale, la Effe allunga la serie

Daniel monumentale, la Effe allunga la serie

Grande successo della Fortitudo che piega Brescia in gara 3 grazie ad un mostruoso Ed Daniel da 20 punti.

La Fortitudo scappa, soffre poi allunga di nuovo e porta a casa gara 3 di finale contro Brescia. Decisivo Ed Daniel con 20 punti e 12 rimbalzi oltre al solito contributo di Valerio Amoroso.

Non è stato tutto facile però. I padroni di casa partono forte e allungano subito, andando già sul più di dieci nel primo quarto: 17-7. Moss e Cittadini dall’altra parte sono limitati dai falli, segna solo Alibegovic. Brescia non molla, risale come una formichina sfruttando anche qualche errore di troppo della Effe in attacco. Il primo quarto si chiude sul 21-17. La seconda frazione è combattuta, si sveglia Hollis, la Leonessa rimane aggrappata alla partita e chiude il quarto sul meno quattro. Considerato l’avvio un buon risultato.

Nella ripresa gli ospiti arrivano addirittura al sorpasso, la Effe vuole andare troppe volte da Amoroso in post basso, la difesa si adegua e gli esterni deragliano. Alibegovic da tre firma il 36-38. Lo svantaggio sveglia dal torpore la Effe, ed è qui che Daniel scava il solco decisivo. Sul meno 1 la Fortitudo trova 8 punti consecutivi del suo lungo che permettono a Boniciolli di volare sul più 7. Brescia non si riprende, Montano chiude i conti e Bushati commette un antisportivo tombale. Parziale di 15-0. Reazione di orgoglio di Brescia che dal meno 19 torna al meno 6, ma è troppo tardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy