Comunicato dell’agente di Aradori in risposta a Torino

Comunicato dell’agente di Aradori in risposta a Torino

Riccardo Sbezzi ha risposto al comunicato di Torino

Riportiamo integralmente la risposta di Riccardo Sbezzi, agente di Aradori, al comunicato di Torino:

“In riferimento  al comunicato dell’Auxlium Torino tengo a precisare: 1) per concludere un contratto devono sussistere condizioni che esulano dal suo profilo economico; 2) Torino sa bene che non e’  mai stato mutato l’importo netto della richiesta economica originara; 3) non sono abituato a mettere in piazza i particolari di una trattativa e non intendo farlo neanche adesso;
4) Ho rispetto per chi investe nel basket, ed esperienza sufficiente alla bisogna, ma non sono aduso a tollerare che qualcuno varchi il segno costringendomi a rendere pubbliche le ragioni del Club che hanno impedito il perfezionamento dei contatti.
Se qualcuno ha convenienza a pensarla diversamente, me ne farò una ragione consapevole di potere continuare a guardare tutti negli occhi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy