Collins: «Contro Reggio Emilia un’altra finale. I tifosi della Virtus? Meravigliosi»

Collins: «Contro Reggio Emilia un’altra finale. I tifosi della Virtus? Meravigliosi»

Il cestista americano sulla fondamentale vittoria contro Torino: «La nostra è stata una vittoria di squadra. Andremo a Reggio Emilia con la stessa convinzione».

Il 33enne playmaker Andre Collins ha analizzato le chiavi del successo della Virtus sulla Manital: «Contro Torino è stata una vittoria di squadra – ha dichiarato il cestista americano in un’intervista al QS. Tutti hanno capito come andava affrontata una gara che per noi era una vera finale. Non sono rimasto sorpreso. La qualità dei nostri allenamenti si alzava durante il lavoro in palestra. In campo abbiamo messo quella aggressività che sperimentiamo tra di noi durante la settimana. Pensavo che Torino avesse un atteggiamento diverso. Non sono riusciti a dare risposte al nostro gioco: non hanno reagito».

IL PUBBLICO DELLA UNIPOL ARENA – Collins, alla sua seconda esperienza con la V nera, ha ritrovato a distanza di parecchi anni il calore del tifo virtussino. «I tifosi sono stati meravigliosi. Li avevo lasciati così e li ho ritrovati come erano sei anni fa, nonostante i risultati siano molto diversi e oggi si lotti per la salvezza. Il loro calore è uno dei motivi per cui in casa siamo una squadra tosta, mentre in trasferta siamo più deboli».

CONTRO REGGIO UN’ALTRA FINALE – Sabato a Reggio Emilia si chiuderà la regular season. «È la nostra seconda finale. Sappiamo che sarà difficile, perché loro sono esperti e lunghi, ma noi abbiamo dimostrato di essere vivi e di non essere rassegnati. Andiamo per vincere, con la stessa convinzione di domenica».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy