Coach Valli: “La mia Virtus è carica, affrontiamo il finale di stagione nel migliore dei modi”

Coach Valli: “La mia Virtus è carica, affrontiamo il finale di stagione nel migliore dei modi”

La Virtus è carica, dopo la vittoria ottenuta sabato scorso contro Varese ha replicato ieri pomeriggio in amichevole battendo Verona 87-64.

I ragazzi di Valli hanno portato sul campo l’entusiasmo post vittoria in campionato e sono decisi a non fermarsi, vogliono conquistare i playoff: “Contro Verona abbiamo provato anche un pò di tattica – Spiega coach Valli – Perché quando giochi in trasferta spesso è necessario anche affrontare gli avversari con questo tipo di difesa. Il nostro gioco parte tutto dalla difesa, i nostri quintetti dipendono anche dai nostri avversari”. 

Il prossimo impegno a Cremona è un passo cruciale per il cammino della Virtus, vincendo consoliderebbe il suo settimo posto mentre perdendo rischierebbe di veder compromessa la qualificazione ai playoff, Valli è fiducioso: “Penso che la squadra abbia recuperato le giuste energie mentali. Affrontiamo il finale di stagione nel migliore dei modi”.

Con il primo obiettivo raggiunto, ovvero la permanenza in serie A, è normale che ora Valli voglia dai suoi un qualcosa di più. Hazell è in crescita, l’unico neo riguarda Simone Fontecchio che non appare più fresco e vispo come ad inizio anno: “Simone non parte titolare perché è stanco, ma ciò non toglie che sia pesso è lui a finire le gare.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy