Civolani: “Saputo calcisticamente incapace. Fortitudo? Deve investire in giocatori stranieri”

Civolani: “Saputo calcisticamente incapace. Fortitudo? Deve investire in giocatori stranieri”

La disamina del Civ sul Bologna e sulla Fortitudo in collegamento telefonico a SportToday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani ha parlato così nel suo celebre punto quotidiano su Radio Bologna Uno.

Sul Bologna: “Si sta mostrando come una delle società più povere d’Italia. I casi sono due: o Saputo non vuole spendere soldi, oppure, se lo fa, li spende male. Vedremo ora con i 20 milioni che si tireranno su dalla cessione di Verdi cosa si intende fare e soprattutto quanti milioni si intende reinvestire. Rischio retrocessione? Nel dirlo si esagera ma non troppo. A Inzaghi credo verrà consegnata una squadra da ultimi 4-5 posti”.

Sul mercato: “Bisognerebbe disfarsi di 9-10 giocatori per acquistarne altrettanti, ma Saputo sicuramente non lo farà. Resto dell’idea che il patron canadese sia calcisticamente incapace e incompetente, e si sia circondato di dirigenti non eccellenti”.

Sulla Fortitudo: “Deve fare come la Virtus, che ha avuto il coraggio di cambiare il 90% degli elementi rispetto all’anno precedente. Terrei Mancinelli e Italiano, poi investirei molti soldi per giocatori stranieri. Pozzecco? È un allenatore brillante ma inesperto, credo sia giusto esonerarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy