Civolani: “La Effe avrebbe battuto Milano ieri. Virtus assassinata”

Civolani: “La Effe avrebbe battuto Milano ieri. Virtus assassinata”

L’intervento di Gianfranco Civolani a Rete 7.

Intervenuto a Quasi Gol, il noto opinionista ha affrontato tutti i temi caldi riguardanti Fortitudo, Virtus e Bologna.

Si parte dall’impresa della Effe: “La Fortitudo ieri sera avrebbe battuto anche Milano, sta giocando da A1 ed è una delle prime 6 squadre d’Italia. Detto ciò, non si gioca più al Pala Dozza ma da un’altra parte e non so se Brescia sarà così arrendevole e asfaltabile”.

Durissimo, invece, il commento sulla Vu: “La Virtus è stata assassinata ma nessuno ha il coraggio di fare i nomi degli assassini”

Sul Bologna: “Iturbe fece gol al Bologna quando giocava nel Verona, oggi sta bene dov’è. Ha prezzi insostenibili, il Bologna non può prendere nessuno che costi più di 5 milioni. Si parla di aria fritta. Se devo spendere spendo per Giaccherini, Iturbe è notevolmente peggiore di Giak. Suso è bravo, 8 milioni non è neanche un prezzo esagerato ma il Bologna non può spenderli. Poi Gagliolo, cosa vai a prendere questi difensori se ne hai già di quel livello in casa?”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy