Civolani: “Inzaghi mi piace. Gabbiadini? Non lo prenderei”

Civolani: “Inzaghi mi piace. Gabbiadini? Non lo prenderei”

L’opinionista bolognese Gianfranco Civolani fa il punto sul Bologna e non solo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani ha parlato in diretta a Radio Bologna Uno riguardo al Bologna, analizzando sia la situazione calcistica che quella cestistica.

Sul Bologna: “Tra la cessione certa di Verdi e quelle probabili di Masina, Donsah e Destro il Bologna incasserà circa 30 milioni di euro. Andrebbero reinvestiti tutti, ma credo Saputo ne spenderà solo la metà. Verdi 25 milioni e Cristante 30 milioni? Verdi è stato ceduto a una cifra così bassa per via di accordi presi già a gennaio con il Napoli. Rientranti dal prestito? A parte Okwonkwo non tratterrei nessuno. Gabbiadini? Non lo prenderei, costa troppo e non segna più di tanto”.

Su Inzaghi: “E’ il tipo di allenatore che piace a me. Non produce un calcio bellissimo da vedere ma è molto cinico, perché riesce a far segnare la propria squadra senza subire più di tanto”.

Sulla Fortitudo: “È stata eccellente in gara 3, ma ignobile in gara 4. Pozzecco ha parlato di mancanza di benzina, ma se così fosse la responsabilità sarebbe sua e di nessun altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy