Cazzola: “Il derby è un film. Io e Seragnoli ci siamo incontrati…”

Cazzola: “Il derby è un film. Io e Seragnoli ci siamo incontrati…”

L’intervista al Corriere di Bologna di Alfredo Cazzola

Derby da film

Anche per l’ex presidente Virtus il derby di Bologna è una partita a parte:

“Solo i bolognesi sanno quanto vale, è una partita a sè. Quando entrai nel basket non sapevo nulla del gioco, nessuno mi aveva parlato del derby perché la Fortitudo era in A2. Imparai cosa fosse quando Seragnoli la portò in A e noi conquistammo il primo scudetto. Era il 1994. Il mio primo derby fu in Coppa Italia, c’era attesa come ora perché non si giocava da un po’. Il palazzetto era pieno, ai tifosi Effe riservammo 100 biglietti ma entrarono più persone e ci furono problemi. Vincemmo di 41, il più alto scarto della storia del derby”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy