Boniciolli: “Flowers? Continueremo a giocare per la Serie A”

Boniciolli: “Flowers? Continueremo a giocare per la Serie A”

Conferenza stampa di vigilia per il coach della Effe Boniciolli. Il messaggio è chiaro: all’infortunio di Flowers si reagisce di squadra.

Riprende oggi la corsa della Fortitudo alla Serie A, è in programma infatti Gara 2 contro Agrigento a Porto Empedocle. Stavolta la Effe dovrà fare a meno di Flowers: “Fa parte dell’imponderabile – ha ammesso Boniciolli – un allenatore a inizio stagione si pone degli obiettivi, non sempre legati ai risultati, e ora devo dire che la Fortitudo  è una squadra di pallacanestro organizzata e solida. Dobbiamo fare i conti ancora una volta con l’infortunio di un giocatore importante, ma ora, rispetto alla prima volta, abbiamo gli anticorpi. So comunque che avremo bisogno di tutto l’aiuto del nostro pubblico”.

Sul sostituto di Flowers, Boniciolli non ha dubbi: “In Gara 2 metterò in campo Luca Campogrande, potrà darci difesa su tutto il reparto degli esterni e pericolosità perimetrale. Lui è il miglior tiratore che abbiamo”. Chiude Boniciolli: “Ora sarà determinante la squadra e la condizione fisica oltre alla voglia di andare avanti. La grande prova sarà vedere come reagiremo di fronte all’ennesimo cambio di assetto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy