Basket, vittorie preziose per Virtus e Fortitudo

Basket, vittorie preziose per Virtus e Fortitudo

La V batte Larry Brown, la F passa nello scontro diretto contro Montegranaro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

VIRTUS-TORINO 82-79

Una partita che sembrava in discesa si è invece complicata nella seconda parte per la Virtus che alla fine ha battuto Torino per 82-79. Le V nere sono partite con le marce alte trovando un ampio vantaggio in doppia cifra già nel primo quarto con un Aradori scatenato, poi nel secondo il ritorno di Torino che si è concretizzato nel terzo periodo con il più uno degli ospiti sul 53-54. Lì Sacripanti ha pescato energie buone dalla panchina, soprattutto Pajola che ha piazzato, oltre alla sua solita difesa, anche una tripla importante. Si arriva punto a punto nel quarto periodo, Kravic sembrava chiudere i conti sul più sette ma dall’altra parte Poeta riportava a contatto Torino fino al finale. Taylor trovava una tripla decisiva, rintuzzata in parte dall’omonimo di Torino fino alla girandola di liberi. L’ultimo in lunetta è Aradori che piazzava il più tre, l’ultimo possesso è per la tripla di Delfino che prendeva il ferro. Vince la V.

Il commento di Sacripanti: “Sono due punti importantissimi – ha affermato – Per noi giocare una partita dietro l’altra non è facile e forse 20 giorni fa avremmo perso. Sono contento dell’approccio, ma non di come siamo ritornati in campo sul più 15, lì una squadra vera va all’intervallo avanti di 20. Bene invece la reazione quando siamo andati sotto, siamo rimasti solidi facendo le cose giuste e negli ultimi 6 minuti abbiamo usato i cambi sistematici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy