Amoroso: «Nessuno sarà contento di incontrare la Fortitudo ai playoff»

Amoroso: «Nessuno sarà contento di incontrare la Fortitudo ai playoff»

L’ex Virtus ha detto la sua anche sulla lotta per non retrocedere dal massimo campionato che coinvolge le Vu nere.

Da gennaio alla Fortitudo, in passato l’interno Valerio Amoroso ha vestito anche la canotta della Virtus. Il 35enne cestista campano si prepara al finale di stagione, con un obiettivo chiaro: raggiungere la qualificazione ai playoff promozione con la squadra di Boniciolli. «Noi abbiamo tre partite per conquistare i playoff e migliorare la nostra posizione – ha dichiarato Amoroso sulle pagine de il Resto del Carlino . Non vado oltre nei pronostici, anche se nessuno sarà contento di incontrarci se andremo avanti. Abbiamo un pubblico che diventa il sesto uomo in campo e tutti sanno che abbiamo un roster molto lungo».

Nel massimo campionato invece le Vu nere faticano: «Penso che dalla Serie A retrocederà una squadra tra Torino, la Virtus Bologna e Caserta. Pesaro mi sembra messa un po’ meglio pur avendo gli stessi punti. Non so chi retrocederà».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy